Cabtutela.it
Aproli

Un cambio di direzione alla vista dei carabinieri, la perquisizione, la scoperta e il successivo arresto. Nei guai a Trepuzzi Massimo Pezzuto, 44 anni, finito in manette nel corso di un’operazione antidroga condotta dai carabinieri del Norm di Campi Salentina. Poco dopo le 20 di ieri i militari hanno notato l’uomo in auto, nei pressi del cimitero, in “compagnia” di una seconda persona a bordo di un altro veicolo. Il movimento repentino delle macchine ha insospettito i carabinieri che hanno fermato e perquisito Pezzuto: questi aveva con sé a bordo tre grammi di hashish e in casa – dove si è esteso il controllo – tre grammi di marijuana, due frammenti di hashish, un’infiorescenza di marijuana per mezzo grammo e altri frammenti per 2,7 grammi, oltre a un coltello con manico in legno, spontaneamente consegnati ai carabinieri.

Nel frigorifero sono stati inoltre trovati un vasetto in vetro con infiorescenze di marijuana per 18 grammi complessivi, nel vano credenza una busta in cellophane con la scritta “Cannabis Sativa Thc 0,35” con 36 grammi di sostanza. Fra le attrezzature varie nel giardino, infine, all’interno di una valigia, c’era un’altra busta con 50 grammi di marijuana, consegnata spontaneamente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui