Un Ferragosto tra i disagi per chi è arrivato in aeroporto. La denuncia è del consigliere comunale Giuseppe Carrieri. “Alle 21.30 non c’era un taxi, e neppure un box informazioni aperto. E neppure un vigile urbano o un poliziotto che all’esterno dell’aeroporto dia sicurezza, informazioni, supporto. Non è possibile. Lo si dice da anni e però nulla cambia. Una infrastruttura strategica di trasporto come un aeroporto dovrebbe essere presidiata da uomini e servizi almeno 18 ore al giorno. E invece la polizia locale organizza turni con orari di ufficio – prosegue Carrieri –  I taxi sono anch’essi organizzati in turni contingentati. Gli uffici informazioni non si sa neppure quando aprono e chiudono”.

Carrieri nelle prossime settimane chiederà che la commissione comunale enti partecipati possa affrontare con Aeroporti di Puglia, l’Assessorato allo sviluppo economico di Bari e la Polizia Locale le problematiche della sicurezza e dei servizi di supporto della più importante infrastruttura aerea della Puglia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here