aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

“Sarà una Puglia più pulita quella che nascerà dal nuovo Piano energetico regionale che sancirà definitivamente, tra le linee guida, il progetto della decabornizzazione”. È quanto sottolinea il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Peppino Longo (Popolari), commentando “il documento preliminare del nuovo Piano energetico ambientale regionale (Pear)” annunciato dal presidente della Regione Michele Emiliano.

“Certamente – aggiunge Longo – non farò mancare il mio sostegno a queste linee di indirizzo che affrontano il tema della compatibilità delle politiche energetiche pugliesi con gli obiettivi del rispetto della salute e la tutela del paesaggio”. Longo sottolinea di essere “soddisfatto dall’idea che il presidente Emiliano dimostra di voler portare avanti, di abbandonare progressivamente il carbone a beneficio del gas, e di nuove norme che regolamentino lo sviluppo delle fonte rinnovabili che devono continuare a rappresentare il valore aggiunto del nostro piano energetico nazionale, ma con un controllo più attento e preciso della compatibilità dei profili ambientali”.

“La Regione Puglia – conclude Longo – è sulla strada giusta per affiancare ad un solido sistema di sviluppo industriale la crescita di voci ormai fondamentali della nostra economia, quali il turismo, l’agricoltura, l’artigianato, con una cultura innovativa in tema ecosostenibilità”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui