Cabtutela.it
acipocket.it

Non si arrestano le polemiche sulla realizzazione di villini in via Vittorio Veneto al posto dei resti di un villaggio neolitico. Diversi gli appelli al Comune che ha così deciso di rispondere, spiegando l’impossibilità, da parte dell’amministrazione, di intervenire nella questione.

“L’autorizzazione per costruire viene rilasciata dal Comune – scrive l’amministrazione in risposta all’ennesimo appello su Facebook – ma è un provvedimento meramente tecnico, che quindi viene emanato automaticamente, in questo caso specifico, a seguito di un parere della Sovrintendenza, unico ente competente e titolato a decidere se un sito è soggetto o meno a tutela archeologica. Il Comune non ha alcuna competenza su questo tipo di decisioni e non può in assoluto intervenire, proprio perché vi è un organo statale preposto. Ricordiamo inoltre che il sito è ben più ampio rispetto alla sezione di cui parliamo, che altre parti sono state invece sottoposte a tutela e che molto del materiale rinvenuto è conservato nel Castello Svevo”.

(foto inviata da un lettore di Borderline24, scattata questa mattina a Palese)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui