Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Dopo le denunce sulle condizioni di degrado in cui versa il sottopassaggio Marconi che collega Japigia con Madonnella e a pochi giorni dall’avvio dei lavori per il ponte di viale Traiano, che sarà chiuso per mesi, il Comune corre ai ripari e avvia interventi di manutenzione per rendere la struttura più sicura e funzionale.

Ad annunciarlo l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, in risposta all’ennesima richiesta dei residenti della zona. “Adesso che il cavalcavia di via Imperatore Traiano verrà chiuso – scrive un cittadino su Facebook –  per chi come me deve attraversarlo per forza anche nelle ore serali, non sarebbe il caso almeno di sistemare le telecamere del sottopasso del Marconi, guaste da una vita e mai più aggiustate o dobbiamo aspettare che succeda prima qualche spiacevole “inconveniente”? Sarà pur un piccolo tratto ma credo che la gente, soprattutto donne, si sentano un tantino più sicure se hanno la possibilità di guardare prima chi c’è dall’altra parte”.

Pronta la replica del Comune. “Sono in corso – ci spiega Galasso – i lavori di manutenzione delle telecamere che presto saranno anche collegate in tempo reale alla stazione della polizia locale, garantendo maggiore sicurezza e un sistema più efficiente di registrazione delle immagini. In quel sottopassaggio sarà potenziato anche l’impianto di illuminazione”. Il Comune inoltre garantirà una maggiore pulizia, cosa che non viene effettuata da tempo, visto le ragnatele sulle plafoniere. “Ci siamo mossi per tempo – conclude Galasso – proprio perché prevediamo che quel sottopassaggio diventerà molto più utilizzato in seguito alla chiusura di viale Traiano. Stiamo puntando a renderlo più confortevole e sicuro”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui