Cabtutela.it
acipocket.it

La seconda fase del restauro del teatro Piccinni sarà ultimata entro la fine dell’anno. Lo annunciano i componenti della commissione consiliare Cultura, accompagnati dagli assessori ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, e alle Culture e Turismo, Silvio Maselli al termine del sopralluogo effettuato questa mattina.

I lavori procedono speditamente ed entro la fine dell’anno dovrebbero terminare le operazioni di ristrutturazione relative al secondo lotto, finanziato con 5 milioni di euro. In questa fase del cantiere, nello specifico, si sta procedendo alla rimozione della pavimentazione della platea, che sarà completamente rinnovata con materiale in legno. Inoltre, la ripartizione Ivop sta per avviare la procedura per la sigla del contratto per il finanziamento dei circa due milioni di euro necessari per il completamento del restyling del teatro attraverso il terzo lotto degli interventi. Per l’ultima fase non sarà necessario bandire una gara pubblica in quanto, nell’ambito del bando per l’esecuzione del secondo lotto dei lavori, sono stati già richiesti ai concorrenti i requisiti per eseguire anche il terzo lotto proprio nell’eventualità, poi verificatasi, del conseguimento del finanziamento dell’ultima tranche, in modo da dare continuità ai lavori e restituire alla città il teatro Piccinni nel pieno delle sue funzionalità.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui