Cabtutela.it
Aproli

In Puglia si prospetta una nuova proroga del Piano casa. A chiederla, con una proposta di legge, sono i consiglieri regionali di maggioranza Fabiano Amati, Donato Pentassuglia, Ruggiero Mennea e Sergio Blasi (Pd), Peppino Longo (Popolari) ed Enzo Colonna (NaS).

“Proponiamo che il Piano casa, la legge dei bonus edilizi che ha tenuto in piedi il settore negli ultimi anni, sia valido – spiega in una nota Amati, primo firmatario della pdl – anche per il 2019 e su immobili realizzati entro il 1 agosto 2018. Si tratta di misure che in questi anni – aggiunge Amati – hanno prodotto ricadute positive in termini occupazionali ed economici sul territorio regionale, utili a sostenere l’attività delle imprese del settore edile, soprattutto di piccole dimensioni”.

La disciplina, già oggetto di successive proroghe nel corso del tempo prevede premi volumetrici pari al 20% e in misura non superiore a 300 metri cubi nel caso di ampliamento, o del 35% nel caso di demolizione e ricostruzione, a condizione che gli interventi siano realizzati nel rispetto di precisi standard in materia di edilizia sostenibile. “Siamo di fronte ad uno strumento indispensabile – sottolinea Longo – per sbloccare, con trasparenza, un settore strategico per lo sviluppo economico e sociale delle nostre realtà territoriali in una fase particolarmente difficile, e coerente con l’idea che tale supporto possa coniugarsi bene con la difesa di un bene comune e prezioso come il nostro territorio e lo sviluppo diffuso anche da un punto di vista culturale e turistico”. “Si tratta di misure che in questi anni – sostiene Colonna – hanno prodotto ricadute positive in termini occupazionali ed economici sul territorio regionale, utili a sostenere l’attività delle imprese del settore edile, soprattutto di piccole dimensioni”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui