Cabtutela.it
acipocket.it

La popolazione di 105 anni e più risiede principalmente al nord d’Italia, lo rileva l’Istat pubblicando i risultati del censimento al primo gennaio 2018. Nel dettaglio, 562 individui (di cui 501 donne) sono residenti al Nord, pari al 2,03 per 100mila del totale dei residenti del Settentrione; 189 (di cui 167 donne) risiedono al Centro e 340 (di cui 283 donne) si trovano nel Mezzogiorno.

La regione con la più alta percentuale di individui di 105 anni e più è la Liguria (3,58 per 100mila) nota per essere la regione più anziana dell’Unione europea. La donna più longeva vivente in italia al primo gennaio 2018 (deceduta il 6 luglio scorso) era residente in Toscana, ma nativa della Sardegna, e nel mese di maggio aveva compiuto 116 anni. Alla data del decesso era la decana d’Italia e d’Europa e la seconda persona vivente più longeva verificata al mondo. Ad oggi la donna vivente più longeva d’italia ha superato i 115 anni e risiede in Puglia; l’uomo vivente più longevo ha quasi 110 anni e risiede nella provincia di Trento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui