Cabtutela.it
acipocket.it

Aveva pedinato e rapinato in casa un anziano pensionato. Ma è stato scoperto e arrestato dalla Polizia di Stato, “tradito” anche dagli indumenti indossati nel giorno della rapina. A Trani i poliziotti hanno eseguito un fermo nei confronti di Fulvio Signore, 51 anni, pregiudicato.

La rapina aggravata era avvenuta all’interno dell’abitazione dell’anziano mentre questi stava riponendo nel cassetto una somma di denaro prelevata poco prima presso un ufficio postale. Seguitolo, un uomo era penetrato nella casa del pensionato e, dopo una violenta colluttazione, gli aveva strappato dalle mani parte del denaro fuggendo a bordo di una bicicletta.

I poliziotti hanno ricostruito la dinamica dell’evento e attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza cittadino, appostamenti e pattugliamenti hanno individuato il responsabile. E’ stato rintracciato l’11 settembre, mentre transitava a bordo di una bicicletta mountain bike, non lontano dall’ufficio postale centrale di Trani. L’uomo ha cercato la fuga, ma è stato dopo fermato e controllato, vestito con gli stessi indumenti con cui il primo settembre aveva commesso la rapina. Sono in corso ulteriori indagini al fine di accertare analoghi episodi ai danni di anziani avvenuti in città e paesi limitrofe.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui