Quattro persone sono state sottoposte a fermo di indiziato di delitto dagli agenti della Squadra mobile della questura di Brindisi perché ritenute responsabili di aver compiuto una rapina all’interno dell’ufficio postale di Merine, frazione di Lizzanello (Lecce).

Si tratta di quattro soggetti ritenuti vicini alla Sacra corona unita (Scu). L’assalto risale al primo ottobre scorso, è stato compiuto alle 8.30 del mattino. Dopo avere costretto i presenti a sdraiarsi i malfattori avevano tentato, senza riuscirci, di far aprire la cassaforte: sono poi fuggiti con il solo denaro presente in cassa, appena 1.200 euro (Ansa).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here