Un 22enne di Brindisi e residente a Rovello Porro, in provincia di Como, è stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una 16enne, dopo averla aggredita mentre camminava fuori dalla stazione di Saronno (Varese), il 23 ottobre scorso.

A lui, già pregiudicato per minacce e lesioni personali, i militari sono arrivati grazie ai riscontri su campioni di Dna e un’impronta, rilevate dai carabinieri della compagnia di Saronno e grazie ai riscontri fotografici delle telecamere effettuati dai militari della stazione di Solaro (Milano).

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here