Avevano oltre un chilo di cocaina nel vano airbag dell’auto e 575 euro in contanti, ritenuti provendo dell’attività di spaccio. Per questo i carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 48enne di Oria e un 38enne di Erchie.

Durante un servizio predisposto per la verifica del rispetto delle norme sulla circolazione stradale, i militari hanno fermato l’autovettura sulla quale viaggiavano i due. Insospettiti al loro atteggiamento e dalla loro ingiustificata presenza a Martina Franca, i carabinieri hanno approfondito il controllo sottoponendoli a una perquisizione personale e veicolare. Nel corso del controllo è stato trovato, abilmente occultato all’interno del vano airbag, un panetto di cocaina del peso di oltre un chilo e i 575 euro in contanti.

I due sono stati rinchiusi nella casa circondariale jonica. La droga sequestrata, che sul mercato avrebbe fruttato 150 mila euro circa, sara’ analizzato presso il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del reparto operativo del comando provinciale dei carabinieri di Taranto.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here