Lunghe code e disagi per gli automobilisti dopo la chiusura al traffico di via Re David in corrispondenza della nuova rotatoria in via Di Vittorio per i lavori di ampliamento delle caditoie. Le acque piovane potranno essere smaltite attraverso una grossa condotta di fogna bianca, ma tra strade chiuse e inversione del senso di marcia il cantiere (che chiuderà entro il 7 gennaio) sta creando problemi alla viabilità soprattutto nelle ore di punta.

“Solo nel deserto un intervento di installazione non crea problematiche”, spiega Giuseppe Galasso, assessore ai Lavori pubblici. “Abbiamo scelto il periodo dopo Natale per concludere prima della riapertura delle scuole. Attraverso questo intervento – aggiunge Galasso – dovremmo riuscire, a meno di eventi di straordinaria eccezionalità, a risolvere una questione più volte sollevata soprattutto dai residenti e commercianti della zona, ponendo rimedio ad una carenza infrastrutturale di rete di fogna bianca che è presente in zona”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here