“Fuoco centrale” la rassegna di prosa e lirica organizzata dalla compagnia il Carro dei Comici ospiterà a Molfetta, il 12 gennaio nel teatro del Carro, “Frichigno” il nuovo spettacolo della “Piccola Compagnia Impertinente” di Foggia.

Frichigno, di Enrico Cibelli, diretto e interpretato da Pierluigi Bevilacqua è uno monologo a più voci, ad alta voce. Stazione di Foggia, la città abituata a indossare la maglia nera del Sole 24 ore. Frichigno! È uno spettacolo sui luoghi da dove veniamo, che per raccontare Foggia si affida a due icone degli anni ’90: Zdenek e Kurt Cobain, Zemalandia e Nirvana. Frichigno! È un pastiche teatrale che prende il nome della parola in codice, usata dai bambini foggiani quando, durante una qualsiasi partita di calcio di strada, il portiere tocca la palla con le mani.

“Spettacolo sociale – ricorda una nota – che fa una cosa mai fatta prima d’ora dalle nostre parti: parla della Società, purtroppo quella con la S maiuscola. Lo spettacolo è il grido disperato di un uomo che ama profondamente la propria terra e che prova a difenderla”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here