La federazione calcistica sudafricana ha comunicato la notizia della morte dell’ex calciatore Philemon Masinga, che fra il 1997 e il 2001 giocò nel campionato italiano con Salernitana e Bari. Con i pugliesi in Serie A segnò 24 gol in 75 partite. Masinga era gravemente malato da tempo ed era stato ricoverato lo scorso 21 dicembre per l’aggravarsi delle sue condizioni. Oggi prima del match del Bari si osserverà un minuto di silenzio.

A ricordarlo anche il sindaco Antonio Decaro. “Mi ricordo quando per vedere una partita del Bari in trasferta si andava tutti a casa dell’amico che aveva l’abbonamento a Telepiù. E mi ricordo un groviglio di abbracci, sul divano di casa di quel mio amico. Quando Masinga, a San Siro, segnò all’Inter di Ronaldo. Grazie Phil”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here