Leonardo di Gioia è di nuovo assessore all’Agricoltura della Regione Puglia. Aveva rassegnato le dimissioni l’11/1 e ieri ha accettato il nuovo decreto di nomina firmato in serata dal presidente della Giunta regionale.

In una conferenza stampa di Gioia aveva motivato le sue dimissioni per la mancanza, tra l’altro, degli strumenti necessari ad affrontare le numerose vertenze del mondo dell’agricoltura pugliese, e ritenendo di essere stato “messo sullo sfondo” dal governatore. Ma dopo numerose riunioni, tra cui quelle che si sono tenute in serata, l’assessore ha cambiato idea. “C’è un nuovo decreto – ha detto di Gioia – e io accetto l’incarico alla luce di tutte le rassicurazioni che il presidente Emiliano ha fornito, anche al parternariato, in ordine al potenziamento del personale, della dirigenza, delle maggiori risorse sulle quali stiamo ipotizzando un utilizzo agricolo”. “E sul fatto – ha concluso – che dobbiamo rilanciare sia Arif che le funzioni dei Consorzi di bonifica”. (Fonte Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here