A 70 anni arrotondava la pensione facendo il corriere di droga tra la Puglia e la Campania. Fino a quando militari della guardia di finanza di Foggia lo hanno scoperto in possesso di 48 kg di marijuana e lo hanno arrestato. In manette è finito Renato Cammarota, napoletano.

È accusato di traffico di sostanze stupefacenti. In particolare i finanzieri, durante un controllo lungo la strada che da Cerignola conduce a Napoli, nelle vicinanze del casello autostradale, hanno controllato la Mercedes Classe A guidata dal pensionato. Nel corso dell’ispezione sono stati trovati nel bagagliaio della vettura 9 involucri contenenti i 48 chili di marijuana. Secondo gli inquirenti lo stupefacente sequestrato, una volta immesso sul mercato dello spaccio, avrebbero fruttato oltre 250 mila euro.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here