Cabtutela.it
acipocket.it

Prosegue il dialogo tra l’associazione Poggiofranco attiva e il Comune di Bari per innalzare il livello di sicurezza nelle strade in cui lo scorso anno si sono verificati incidenti con vittime e feriti. Dopo la chiusura dei varchi per le svolte a sinistra, nei prossimi giorni in via Madre Teresa di Calcutta e viale Gandhi inizieranno ulteriori variazioni alla viabilità. Le corsie da otto passano a sei, le complanari diventano monodirezionali per limitare la velocità di percorrenza. Mentre gli attuali parcheggi in linea saranno a pettine, a 45 gradi, consentendo un aumento sostanziale dei posti auto in prossimità delle scuole.

“In futuro via Calcutta scenderà a quattro corsie – spiega l’assessore Giuseppe Galasso -. Abbiamo avviato degli studi di fattibilità per garantire maggiore sicurezza, l’idea è di creare due nuove rotatorie e rendere semaforizzato l’incrocio prospiciente alla scuola Tauro in viale Martin Luther King. Si tratta di un sistema che registra il passaggio dei veicoli e fa scattare il rosso in automatico se la velocità è superiore ai limiti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui