Creatività, pensiero analitico, sperimentazione e continua interazione di modelli e strategie per la crescita del business: ecco cosa c’è alla base del Growth Hacking, disciplina che si sta espandendo negli ultimi anni, e che mira a far conoscere le più importanti azioni del marketing e del business.

Due giorni, 14 ore intensive, per imparare sul campo come impostare da zero un processo di Growth Hacking grazie alle lezioni e le dritte del docente di fama nazionale Luca Barboni, considerato un guru della materia: imprenditore, public speaker e growth hacker, pioniere italiano della metodologia del Growth Hacking.

Il suo primo bootcamp a Bari è dedicato a imprenditori, startupper, project o product manager, marketer, agenzie, freelance, consulenti, digital strategist e in generale a tutti coloro che stanno lavorando alla crescita di un progetto, personale o dei propri clienti, e tutti coloro che si occupano di marketing, di prodotto o di dati.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here