Domani, mercoledì 27 marzo, alle 13, nell’atrio scoperto del Politecnico di Bari, all’interno del Campus “Quagliariello”, sarà inaugurata la mostra delle macchine di Leonardo Da Vinci in occasione del 500esimo anniversario della morte del grande genio, realizzate fedelmente nei materiali, nella meccanica e nelle dimensioni dal maestro Giuseppe Manisco, di Galatone, sulla base dei disegni di Leonardo.

L’evento è promosso dall’Accademia Pugliese delle Scienze nell’ambito di un convegno dal titolo “Dal Volo degli Uccelli al Volo spaziale”, che si terrà nell’aula magna del Politecnico, sempre all’interno del Campus, dalle 10 e rientra in un ampio calendario di iniziative dedicate al cinquecentenario di Leonardo, a cura dell’Accademia Pugliese delle Scienze insieme con il Politecnico e l’Università di Bari, l’Università del Salento, l’Università della Basilicata, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, il Museo Leonardo da Vinci di Galatone, Sitael Spa e l’Autorità Portuale di Bari. La mostra sarà aperta fino al 30 aprile.

 

 

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here