«Noi ci aspettiamo di uscire dal Piano operativo e comunque stiamo facendo migliaia di assunzioni senza il provvedimento del ministro Grillo. Adesso io mi sono permesso di dire che questo provvedimento non è così importante, giusto per non far arrabbiare qualcuno». Lo ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, riferendosi alla polemica relativa alle assunzioni in sanità.

«Ho fatto arrabbiare – ha proseguito – il ministro della Salute Grillo proprio ieri nel pieno della verifica dell’uscita della Puglia dal Piano operativo, e ho rischiato l’osso del collo». «C’è carenza di medici e le Facoltà di Medicina sono a numero chiuso – ha rilevato Emiliano – ma dobbiamo obbedire alla leggi». «Il processo attraverso il quale gli italiani si renderanno conto che siamo governati piuttosto male è lento – ha concluso – ma prima o poi verrà».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here