Il corpo di un 27enne è stato trovato questa mattina sui binari. Probabilmente si tratta di un suicidio. La circolazione ferroviaria nella stazione di Mola di Bari (linea Bari – Lecce) è stata sospesa dalle 5.50. Dalle 7.20 è stata riattivata a velocità ridotta con ritardi fino a 60 minuti.

Lo ha reso noto Ferrovie dello Stato che ha da subito avviato la riprogrammazione del servizio ferroviario regionale con cancellazioni e limitazioni, richiedendo il servizio sostitutivo con autobus. Sul corpo sono in corso gli accertamenti dell’autorità giudiziaria e della polizia ferroviaria. L’indagine è coordinata dal pm Gaetano De Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here