Oggi la sagra di San Nicola entra nel vivo. L’appuntamento più atteso è quello del corteo storico che comincerà alle 20.30 dal Castello Svevo per poi percorrere corso Vittorio Emanuele e il lungomare e  raggiungere la Basilica di San Nicola. Il corteo, firmato da Elisa Barucchieri, vedrà la tra le novità l’utilizzo dei falchi e la danza verticale (esibizioni a rischio in caso di forte vento).  Ma prima della manifestazione ci saranno alle 15.30 le prove delle Frecce tricolori sul lungomare. Una piccola anticipazione del grande spettacolo dell’8 maggio. Dalle 18 poi partirà il quadro del Santo da baia San Giorgio per poi raggiungere il molo di San Nicola e in processione arrivare fino al Castello. Da qui l’avvio del corteo vero e proprio.

I divieti di transito

Dalle ore 00.01 alle ore 24.00 e, comunque, fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito sulle seguenti strade e piazze:

– piazza San Nicola
– largo Urbano II
– corte del Catapano
– via Palazzo di Città
– piazzale C. Colombo
– lung.re Imp. Augusto (eccetto gli operatori commerciali autorizzati per la Sagra e Fiera di San Nicola)
– piazzale IV Novembre
– c.so Vittorio Emanuele II
– piazza Libertà
– piazza Massari
– piazza Federico II di Svevia
– via Boemondo
– via Palazzo dell’Intendenza
– via B. Petrone
– via Villari
– via De Rossi, tratto compreso tra via A. Gimma e c.so Vittorio Emanuele II
– via Marchese di Montrone, tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via Piccinni
– via Cairoli, tratto compreso tra via A. Gimma e c.so Vittorio Emanuele II
– via Roberto da Bari, tratto compreso tra via A. Gimma e via Piccinni
– via Andrea da Bari tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via Piccinni
– via Melo, tratto compreso tra via Abate Gimma e c.so Vittorio Emanuele II
– via Piccinni
– c.so Cavour, compresi i tratti di collegamento tra le due carreggiate:

nel tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via P. Amedeo (per il senso di marcia con direzione verso il cavalcavia XX Settembre)
nel tratto compreso tra via Cognetti e piazzale IV Novembre (per il senso di marcia con direzione verso il piazzale IV Novembre)

– via Abate Gimma, tratto compreso tra via Melo e c.so Cavour
– via Calefati, tratto compreso tra c.so Cavour e via Melo
– via Putignani, tratto compreso tra via Melo e c.so Cavour
– via Fiorese
– molo S. Nicola
– lung.re Di Crollalanza
– piazza Eroi del Mare
– largo G. Bruno
– largo Adua
– piazzale L. Giannella
– piazza A. Diaz:
– lung.re N. Sauro
– via Matteotti, tratto compreso tra via Dalmazia e lung.re N. Sauro
– via Mele, tratto compreso tra via Matteotti e via Egnatia
– via Egnatia, tratto compreso tra lung.re N. Sauro e via Dalmazia
– via Gorizia, tratto compreso tra via Dalmazia e lung.re N. Sauro
– via Arcivescovo Vaccaro, tratto compreso tra lung.re N. Sauro e via Dalmazia
– via Addis Abeba, tratto compreso tra via Dalmazia e lung.re N. Sauro
– via Cattaro, tratto compreso tra lung.re N. Sauro e via Dalmazia
– via Spalato, tratto compreso tra via Dalmazia e lung.re N. Sauro
– via Lombardi
– via Latilla
– via Carducci, tratto compreso tra via G. Murat e via S. Francesco d’Assisi
– via Napoli, tratto compreso tra via Bonazzi e via S. Francesco d’Assisi
– corso sen. A. De Tullio

 

Dalle ore 14.00 alle ore 18.00 e, comunque, fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito sulle seguenti strade e piazze:
– via Dalmazia (eccetto veicoli della Aeronautica Militare, dei residenti delle strutture militari nonché delle Autorità autorizzati alla sosta all’interno del Comando Scuole A.M. / III Regione Aerea e della Comando Regione Carabinieri “Puglia”); il tratto di strada compreso tra il civ.98 della via Dalmazia e l’intersezione con via G.ppe Di Vagno dovrà prevedere la divisione in senso longitudinale della carreggiata (utilizzando alternativamente transenne, nastro bianco/rosso, coni mobili delineatori, ecc.) al fine di preservare la parte della carreggiata – lato mare – riservata esclusivamente ai veicoli autorizzati che dovranno accedere all’interno del Comando Regione Carabinieri “Puglia”
– via Giandomenico Petroni
– lung.re Giovine
– lung.re Di Cagno Abbrescia
– corso Trieste
– via Ballestrero
– lung.re Perotti
– cavalcavia Garibaldi (l’accesso al sovrappasso, dal lato via Aristosseno con direzione verso il Lungomare, sarà consentito ai soli veicoli autorizzati che dovranno impegnare la via Dalmazia dal lato di via G.ppe Di Vagno, e accedere esclusivamente all’interno del Comando Regione Carabinieri “Puglia”)

Le navette e i bus

I bus delle linee: 1, 2, 2/, 4, 10, 12, 14, 22, 25, 27, 42, 50, 232S (Trasporto Scolastico) enavette “A”,“B”, “C”, “E”  effettueranno alcune variazioni di orario

 

 Navetta “A”

dalle ore 05:30 (prima partenza) alle ore 17:00 e dalle ore 24:00 alle ore 02:00 (ultima partenza) e comunque sino al termine delle esigenze:

in partenza dall’area di sosta “Vittorio Veneto-lato terra”: i bus percorreranno corso Vittorio Veneto, via Pizzoli, piazza Garibaldi, percorreranno l’intero perimetro della predetta piazza, via Crispi, via De Cristoforis, corso Mazzini, via Brigata Regina, corso Vittorio Veneto, area di sosta “vittorio Veneto-lato terra” (capolinea;

Ad esaurimento della disponibilità dei posti auto nell’area di sosta “Vittorio Veneto-lato terra”, i bus giunti in via Brigata Regina, svolteranno a sinistra per corso Vittorio Veneto viale Orlando, via Portoghese, via di Maratona, effettueranno l’inversione di marcia e ritorneranno in via Portoghese, viale Orlando, corso Vittorio Veneto, area di sosta “Vittorio Veneto-lato terra”;

dalle ore 17:00 alle ore 24:00 e comunque sino al termine delle esigenze:

in partenza dall’area di sosta “Vittorio Veneto-lato terra” : i bus percorreranno corso Vittorio Veneto, via Pizzoli, piazza Garibaldi, via Crispi, via De Cristoforis, corso Mazzini, via Brigata Regina, corso Vittorio Veneto, area di sosta “Vittorio Veneto-lato terra” (I bus non transiteranno su corso A. De Tullio e sul lungomare Imperatore Augusto);

Navetta “B”

dalle ore 05:30 (prima partenza) alle ore 02:00 (ultima partenza) e comunque sino al termine delle esigenze:

in partenza dal capolinea provvisorio di via Cognetti: i bus  percorreranno corso Cavour, via Carulli, via G.co Petroni, via Dalmazia, via Di Vagno (inversione sotto il ponte Garibaldi), corso Trieste, via Caduti del 28 Luglio, via Ballestrero, area di sosta “ Pane e Pomodoro”, corso Trieste, svolteranno a sinistra per via Di Vagno, corso Sonnino, via Carulli, via De Giosa, via Cognetti;

dalle ore 14:00 alle ore 18:00 e comunque sino al termine delle esigenze

il servizio della Navetta “B” è soppresso

Navetta “C”

dalle ore 05:30 (prima partenza) alle ore 02:00 (ultima partenza) e comunque sino al termine delle esigenze:

Area di sosta “Largo 2 Giugno” (capolinea), via della Resistenza, viale della Repubblica, viale Unità d’Italia, sottovia Luigi di Savoia, via De Giosa, via Cognetti, a sinistra per corso Cavour, ponte XX Settembre, viale Unità d’Italia, viale della Repubblica, via della Costituente, area di sosta “Largo 2 Giugno” (I bus non raggiungeranno la Camera di Commercio).

Navetta “E”

dalle ore 05:00 (prima partenza) alle ore 02:00 (ultima partenza) e comunque sino al termine delle esigenze: i bus effettueranno il percorso ordinario.

Navetta “AB” – Soppressa

Circolare Murattiano-Manzoni “CMM” – Soppressa                

Aree di sosta

  • “Pane e Pomodoro” (corso Trieste – lato mare e lato terra)
  • “Largo 2 Giugno” (viale Della Resistenza)
  • “Vittorio Veneto” (lato mare e lato terra)
  • Polipark (via Solarino)

Le aree di sosta saranno attive dalle ore 05:15 alle ore 24:00; il servizio sarà espletato con la consueta formula del Park & Ride.

Le persone con disabilità potranno parcheggiare le proprie autovetture, purché munite di regolare contrassegno di riconoscimento, nelle seguenti aree:

  • ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​area di sosta delimitata tra le due carreggiate di corso Cavour, il prolungamento di via Cognetti e il prolungamento di via Dante;
  • ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​via Dalmazia, ambo i lati, tratto compreso tra via Matteotti e via Fratelli Rosselli;
  • ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​piazza Gramsci, ambo i lati, tratto compreso tra via Fratelli Rosselli e via Di Vagno.

Si ricorda, inoltre, che le persone con disabilità potranno assistere al Corteo storico nell’area loro riservata in piazza Libertà, nella quale potranno sostare insieme agli accompagnatori.​

Modifica percorsi Stp

La STP – Società Trasporti Provinciale di Bari ha disposto la modifica dei percorsi delle autolinee in arrivo e partenza da Bari e provenienti e dirette a Molfetta, Trani, Barletta, Margherita di Savoia, Canosa, Cerignola, Andria e Spinazzola, come di seguito indicato:

  • dalle ore 13.30 alle 24 del 6 maggio e dalle ore 6.30 alle 24 dei giorni 7, 8 e 9 maggio, le linee percorreranno via Napoli, via Brigata Regina, via Vittorio Veneto, ingresso al porto dal varco della Vittoria e uscita dal porto dal varco della Dogana; il capolinea sarà istituito in corso De Tullio (fermata porto);
  • dalle ore 4.30 alle 6.30 dei giorni 7, 8 e 9 maggio, il capolinea sarà istituito in via Brigata Regina 127.

Pertanto, nelle stesse giornate saranno temporaneamente soppresse le fermate in piazza Eroi del Mare, palazzo della ex Provincia e piazza Gramsci.

I possessori di pass

Tutti i possessori di contrassegno ZTL o ZSR potranno parcheggiare la propria automobile sulle strisce blu cittadine a prescindere dal quartiere di residenza.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here