Sono oltre 50 gli immobili pubblici e privati di rilevanza storico-artistica che verranno aperti al pubblico sabato 18 e domenica 19 maggio a Bitonto (Bari), per la settima edizione di «Cortili aperti».

La manifestazione, organizzata da ADSI Pugia (Associazione Dimore Storiche Italiane) e sostenuta dal Comune di Bitonto, è inserita nelle Giornate Nazionali dell’ADSI. Anche quest’anno, Bitonto è la città che apre più siti in tutta Italia, tra palazzi storici, dimore di pregio, chiese e chiostri, cortili e giardini, con oltre 800 studenti a fare da ciceroni volontari e «sentinelle della bellezza».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here