Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Ci sono voluti più di due mesi dalle elezioni del 26 maggio, ma alla fine ieri la commissione elettorale ha comunicato i nomi dei neo eletti al Consiglio comunale di Bari. L’insediamento e la prima seduta avverranno probabilmente il 29 agosto. Ecco chi sono.

I consiglieri proclamati

Maggioranza

Giuseppe Neviera (per Iniziativa democratica)

Anita Maurodinoia e Giuseppe Di Giorgio (Sud al centro)

Silvia Russo Frattasi (Progetto Bari)

Elisabetta Vaccarella, Paola Romano, Pietro Petruzzelli, Michelangelo Cavone, Micaela Paparella, Domenico Scaramuzzi e Marco Bronzini (Pd)

Salvatore Campanelli (Democratici, ecologisti, progressisti per Bari)

Pasquale Magrone (Popolari per Bari)

Nicola Acquaviva (Avanti Decaro)

Francesca Bottalico (Bari bene comune)

Carla Palone, Nicola Loprieno, Annarita La Penna, Alessandro Visconti, Livio Sisto (Decaro sindaco)

Vito Lacoppola, Pietro Albenzio, Alessandra Anaclerio, Giuseppe Cascella (Decaro per Bari)

 

Opposizione

 

Elisabetta Pani, Antonello Delle Fontane e Alessandra Simone (Cinque Stelle)

Francesca Ferri (Sport Bari Di Rella sindaco)

Michele Picaro, Fabio Romito, Giuseppe Viggiano, Laura Manginelli (Lega)

Maria Carmen Lorusso (Di Rella sindaco)

Antonio Ciaula (Forza Italia)

Filippo Melchiorre (Fratelli di Italia)

Pasquale Di Rella (candidato sindaco non eletto)

 

Le new entry al posto degli assessori

Il nuovo consiglio però non avrà questo assetto. Perché entreranno i non eletti ad occupare i posti degli assessori nominati in giunta (Palone, Romano, Petruzzelli, Lacoppola e Bottalico).

Quindi al posto di Petruzzelli e Romano ci saranno Nicola Amoruso e Pierluigi Introna. Al posto della Bottalico entrerà Danilo Cipriani, al posto della Palone Francesco Giannuzzi ed infine al posto di Lacoppola Cristina Pennisi.  Le modifiche saranno apportate nel corso della prima riunione del Consiglio comunale. La nuova Assise sarà quindi composta da 24 consiglieri uomo e 12 donne.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui