Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Esibizioni da palcoscenico, live show e attrazioni itineranti. La Fiera del Levante, giunta all’83esima edizione, mostra un cambio di passo nell’organizzazione generale degli eventi in programma dal 14 al 22 settembre. Non solo stand e attrazioni mattutine: “La Fiera diventa un momento di aggregazione, oltre i settori tradizionali”, ha confermato il presidente Alessandro Ambrosi.

Tra gli spettacoli gratuiti in programma c’è il “Carillon vivente” (sabato 14 alle 20 e domenica 15 a partire dalle 17). Un’idea semplice e suggestiva, ideata dall’artista ravennate Mauro Grassi: il pianoforte procede lentamente per le strade mentre una ballerina in tutù danza sulle punte mentre ruota a ritmo di musica. L’esibizione ha un grande successo internazionale, da X Factor a Washington, con un video su Facebook ha raccolto oltre 44 milioni di visualizzazioni.

Nella sala 2 del Padiglione 152, il direttore d’orchestra Ezio Bosso (domenica 15 settembre dalle 17 alle ore 20) incontra il pubblico per parlare di musica, arte e talento. Ingresso libero sino ad esaurimento posti disponibili, per accedere alla Fiera del Levante è necessario acquistare titolo di ingresso. Ezio Bosso in questi giorni è impegnato in un articolato progetto – ideato, promosso e finanziato da Regione Puglia, con l’organizzazione del Teatro Pubblico Pugliese, la collaborazione dell’Apulia Film Commission e delle Amministrazioni Comunali e provinciali di Bari, Foggia e Lecce – orientato alla formazione del pubblico e alla valorizzazione del territorio.

Sempre domenica 15, alle 20.30, sul palcoscenico antistante all’ingresso monumentale Alessandro Greco si esibirà con un musical anni ’80 e ’90. Il conduttore radiotelevisivo tarantino ha condotto anche l’ultima edizione di Miss Italia. Domenica 22 settembre è in programma un gran finale con Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi, lo storico duo Toti e Tata, si riunisce tra ironia e sketch impressi nella memoria del pubblico barese. Un’altra eccellenze della Fiera del Levante 2019 è rappresentata dalle luminarie firmate da Mariano Light, che saranno collocate in viale Bosco con uno spettacolo di luci e musica per cinque volte al giorno.

Clicca qui per maggiori informazioni sul programma


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui