Dopo l’annuncio della scissione nel Pd da parte di Matteo Renzi, ora comincia la conta dei sostenitori dell’ex segretario dem. Il sindaco Antonio Decaro che non ha mai nascosto la sua amicizia e vicinanza a Renzi, ha ribadito però che resterà nel Pd.

“Non faccio politica nazionale da tempo – ha detto questa mattina – sono presidente Anci e quindi devo rappresentare tutti i sindaci. Per quanto mi riguarda io resto iscritto al Pd. La  scelta che Renzi ha fatto non dipende dal partito, da maggioranza  o minoranza, ma dalla voglia di fare una cosa nuova. Io vengo da una tradizione, mio padre vecchio socialista mi ricordava sempre una frase di Pertini:  meglio avere torto nel partito che avere ragione fuori dal partito”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here