Cabtutela.it
acipocket.it

Vedeva sua figlia di 4 anni solo nei week end e in queste occasioni l’avrebbe picchiata, colpendola anche con un cucchiaio sul viso e sul corpo, provocandole lividi vistosi. In una circostanza anche la nuova compagna dell’uomo avrebbe picchiato la piccola utilizzando una scopa, perché non smetteva di piangere. Per questo la giovane coppia è stata accusata di maltrattamenti e lesioni aggravate, e nei loro confronti la Squadra mobile della provincia di Foggia ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla bambina.

Nata da una relazione dell’uomo con un’altra donna che poi è morta, la piccola era stata affidata ai nonni e il padre la vedeva solo nei fine settimana. Ascoltata dagli inquirenti in presenza di uno psicologo, la bambina ha raccontato di essere stata picchiata dal padre. (ANSA).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui