L’area è stata chiusa, le barriere piazzate e le strisce blu anche: tutto è pronto per la prima zona riservata alla sosta a pagamento del Policlinico di Bari. L’ala est dell’ospedale barese è stata delimitata e trasformata in un parcheggio: al momento non è ancora possibile accedere ma i programmi sono di inaugurarla a breve, probabilmente entro un mese.

Il costo è di un euro all’ora, le casse automatiche sono pronte: salvo cambi di programma, la sosta sarà a pagamento tutti i giorni, incluse domeniche e festivi. Sono circa 100 i posti auto con grattino, ma nono è l’unica novità: a breve, entro un mese massimo, saranno piantati nei viali centrali anche 200 alberi già acquistati. L’accesso per il parcheggio a pagamento sarà da viale Ennio.

Infine, Amtab e Policlinico stanno definendo gli ultimi dettagli per l’avvio della nuova navetta interna che attraverserà l’ospedale e raggiungerà tutti i padiglioni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

1 COMMENTO

  1. La moda degli alberi a Bari i va diffondendo a tutti gli enti pubblici.
    Ci piacerebbe sapere quanto sono costati questi 200 alberi visto che la i Carabinieri della forestale di Cassano li forniscono gratuitamente tutti gli enti che ne fanno richiesta.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here