Il Consiglio del primo municipio ha introdotto la durata minima di partecipazione alle commissioni permanenti e speciali dei singoli consiglieri, nella misura di 30 minuti, ai fini del conseguimento del gettone di presenza.

“L’atto votato dalla maggioranza di centrosinistra e dal Movimento 5 stelle – commenta Lorenzo Leonetti – rappresenta un primo passo verso una politica dei fatti, con cui non si vuole ridurre la qualità e l’impegno dei consiglieri ma solo debellare il fenomeno dei “gettonisti” che in passato percepivano l’emolumento presenziando soli pochi minuti in commissione. Unitamente a questa modifica, è stata introdotta anche la buona prassi di pubblicare sul sito istituzionale del Municipio I tutti gli atti prodotti dagli organi dell’ente (verbali delle commissioni e del Consiglio e gli atti del presidente). In qualità di presidente, sono orgoglioso del lavoro volto dai consiglieri di maggioranza e del Movimento 5 stelle che hanno manifestato la volontà di garantire, sin dall’inizio del mandato, trasparenza e partecipazione”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here