In Puglia per il reddito di cittadinanza sono state raccolte  quasi 90mila domande. La provincia di Bari è al primo posto con 24mila domande seguita dalle province di Lecce, Taranto, Foggia, Brindisi e Bat.

“Rispetto ad un mese fa – spiega il parlamentare dei Cinque Stelle, Giuseppe Brescia –  sono 2 mila in più le domande accolte. Le due misure coinvolgono circa 220 mila pugliesi: l’importo medio del reddito di cittadinanza è pari a circa 528 euro, la pensione a circa 230. Naturalmente la legge di bilancio confermerà questa riforma voluta fortemente dal Movimento 5 Stelle, così come non toccherà Quota100 che in Puglia ha fatto registrare 13 mila domande”.

“Possiamo dire – continua Brescia –  che l’impianto funziona e garantisce una risposta alla povertà. Ovviamente potrà essere sempre migliorato ed è per questo che la ministra Nunzia Catalfo ha incontrato recentemente le regioni. Continueremo senza sosta la lotta contro i furbi e chi lavora in nero”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here