“Era diventata per tutti un simbolo di protezione amorevolmente”. Ma un piccolo giocattolo appeso al soffitto dell’ambulatorio di oncoematologia pediatrica di Bari è stato rubato, rimosso da ignoti.

Lo annunciano gli operatori del Policlinico attraverso la bacheca social di Alpleti Onlus: “Edvige – il nome dell’opera artigiana – è stata uccisa, da un Anatema che Uccide chi avrebbe dovuto colpire Harry, durante lo scontro aereo avvenuto sopra Little Whinging. Dopo il tremendo lampo verde, la civetta stridette e cadde sul fondo della sua gabbia, restando immobile come un giocattolo. Uccisa da chi ha il male nel cuore e nella mente”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here