Altre quattro scosse, dopo quella fortissima di magnitudo 4.4 alle ore 18.35, a Balsorano, sono state registrate in provincia dell’Aquila. Alle 0,19 la terra ha tremato ancora con magnitudo 3,5, mentre alle 0,32 con magnitudo 2.
Nel paese abruzzese la paura è stata enorme. Oggi e domani, 8 e 9 novembre, le scuole resteranno chiuse.

Scosse sono state registrate dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia anche in provincia di Macerata, di Messina, di Cosenza e Frosinone. Ecco quello che è accaduto questa notte:

Data e Ora (Italia) Magnitudo Zona
2019-11-08 07:27:25 ML 2.5 Costa Marchigiana Maceratese (Macerata)
2019-11-08 05:38:27 ML 2.1 4 km NW Pescosolido (FR)
2019-11-08 04:32:09 ML 2.0 4 km SE Mazzarrà Sant’Andrea (ME)
2019-11-08 00:32:06 ML 2.0 4 km SE Balsorano (AQ) 15
2019-11-08 00:19:50 ML 3.5 3 km SE Balsorano (AQ) 11
2019-11-07 23:45:50 ML 3.2 Costa Calabra nord occidentale (Cosenza) 231
2019-11-07 22:40:07 ML 2.3 4 km SE Balsorano (AQ) 13
2019-11-07 22:39:37 ML 2.6 4 km SE Balsorano (AQ) 12
2019-11-07 21:24:33 ML 2.2 2 km W San Godenzo (FI) 10
2019-11-07 21:13:59 ML 2.0 5 km W Pescosolido (FR) 12
2019-11-07 18:47:53 ML 2.2 4 km W Pescosolido (FR) 13
2019-11-07 18:35:21 Mw 4.4 5 km SE Balsorano (AQ)
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here