Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il maltempo in Puglia ha provocato una vittima: un uomo di 79 anni è deceduto dopo essere stato colpito nel suo podere da un ramo che si è staccato da un albero per via delle forte raffiche di vento. La tragedia è avvenuta alla periferia di Altamura, il ramo ha colpito la testa del 79enne. Dalla notte notte un violento nubifragio sta colpendo la Puglia e la Basilicata. Sono 32 i comuni che hanno deciso di chiudere le scuole proprio a causa dell’allerta arancione diramata dalla Protezione civile.

 Ad Adelfia sono crollate le luminarie della festa di San Trifone. È stata necessaria la chiusura di corso Umberto per permettere alla ditta di rimuovere le luminarie cadute, che fortunatamente non hanno causato danni a persone.

Foto Quotidiano italiano

Ad Altamura il sindaco ha disposto questa mattina la chiusura delle scuole per il violento nubifragio che sta rendendo impercorribili le strade. Il sito online MeteOne Puglia ha pubblicato una foto di uno scuolabus (vuoto) bloccato, probabilmente mentre stava rientrando in deposito.

foto meteoonepuglia

Nubifragio anche nel Tarantino, nel Salento. La “tempesta” si sta pian piano diffondendo in tutta la regione. Strade come fiumi a Matera, a Policoro il sindaco ha disposto persino l’evacuazione di alcune zone a rischio enonadazione.

A Taranto è crollato un ripetitore, oltre ad alberi e cartelloni pubblicitari sradicati.  A Matera si è allagato il Pronto Soccorso. In autostrada tra Trani e Molfetta un incidente stradale: un’auto si è ribaltata. A Bari allagamenti in diversi quartieri. Sfiorata tragedia in via Sparano dove è caduta una vetrata del palazzo Mincuzzi. Alberi e cartelloni divelti anche nel capoluogo regionale.

Due voli in arrivo a Bari da Milano sono stati dirottati in mattinata sullo scalo di Brindisi: un volo Ryanair partito da Malpensa e un collegamento Alitalia  da Linate.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui