Novità nell’ambito della vertenza della ex Om. Oggi l’azienda che subentrerà nello stabilimento della zona industriale di Bari-Modugno ha presentato al tavolo convocato dalla task force per l’occupazione della Regione Puglia, il piano industriale.

Davanti al sindaco di Bari Antonio Decaro, al sindaco di Modugno Nicola Magrone, al presidente della Task Force Leo Caroli e al consigliere del Presidente Domenico De Santis e ai sindacati, i rappresentanti della Selektika hanno illustrato il piano secondo cui ci sarà un investimento di 20 milioni di euro e l’impiego di 128 lavoratori, con un inizio delle attività tra 12-18 mesi.

Durante la riunione di oggi in Presidenza è stato poi raggiunto l’accordo sulla mobilità in deroga dopo l’approvazione dell’emendamento al Dl imprese, recentemente convertito in legge

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here