Morso da un cane affetto da rabbia in un resort a Zanzibar: è morto dopo due mesi a Bari un commerciante di Andria di 45 anni, Sandro Prodon.  L’uomo era in vacanza con la famiglia quando è stato azzannato al braccio da un cane su una spiaggia di Zanzibar.

Subito dopo, la ferita gli è stata disinfettata, ma quando è rientrato dal viaggio ha cominciato ad avvertire alcuni sintomi, come pressione alta e spasmi. Il commerciante 45enne, sposato e padre di due bambini, è stato ricoverato prima a Bisceglie e poi al Policlinico di Bari dove è morto il 19 novembre.
(foto Facebook)
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here