Cabtutela.it

E’ stata rinviata al prossimo anno l’inaugurazione del primo collegamento ferroviario diretto Bari-Napoli con un Intercity di Trenitalia previsto per lo scorso 9 dicembre. A confermare la notizia è stata la ministra ai Trasporti e Infrastrutture, Paola De Micheli a margine del convegno organizzato al Politecnico di Bari, “Puglia in treno. Infrastrutture, mobilità e lavoro”.

“Credo – ha detto rispondendo ad una domanda dei cronisti – ci sia stato un problema tecnico sulla rete, che però credo stiamo affrontando. Lì c’è stata una questione tecnica. Era stato annunciato ma non ci sono tutte le predisposizioni arriverà ma con tempi un po’ diversi”, ha assicurato. Lo scorso 9 dicembre, a distanza di oltre vent’anni, un treno diretto avrebbe dovuto collegare Bari e Napoli. L’Intercity, secondo quanto era stato annunciato, dovrebbe coprire il percorso in circa tre ore e trenta, con due coppie di treni giornalieri. Oggi tra Bari e Napoli non ci sono servizi diretti: bisogna cambiare a Caserta, e possono essere necessarie anche 7 ore.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui