Retake Bari è tornata in strada San Giorgio Martire, usata da anni ormai come discarica abusiva. Ed oggi nelle campagne è stato davvero trovato di tutto: frigoriferi, vasche, cruscotti di auto, rifiuti di edilizia, lavandini. “Lo sentite anche voi il grido di allarme dalla regione più bella del mondo? – denunciano da Retake – Sentite anche voi le urla strazianti di una natura violentata, di una campagna devastata? Qualcosa non sta funzionando sul piano della gestione dei rifiuti. Forse il porta a porta è un lusso, forse i controlli sono pochi, forse le pene irrisorie. Sabato c’era un televisore in spiaggia e oggi qui abbiamo trovato di tutto. Che poi in estate viene dato alle fiamme: è qui la terra dei fuochi. Pensate a cosa respiriamo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here