Cabtutela.it
Aproli

Un ordigno di medio potenziale è stato fatto esplodere la scorsa notte davanti a un bar di Brindisi, provocando danni ingenti al Crazy Cafè di viale Commenda, cuore commerciale della città. Gli attentatori sono entrati in azione attorno alle 4 del mattino.
La deflagrazione, udita da molti residenti della zona, ha rotto le lastre di marmo che si trovavano ai lati dell’ingresso del bar. All’interno, gli investigatori hanno trovato tavoli e sedie rovesciati e ingenti danni alle suppellettili. Le indagini sono state affidate ai poliziotti della Squadra mobile di Brindisi, mentre i rilievi sono stati compiuti dagli esperti della Scientifica. E’ stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per tagliare la saracinesca ed entrare nel locale. In zona vi sono telecamere funzionanti e saranno acquisite le loro immagini per le indagini, che al momento seguono diverse piste, senza escludere alcuna possibilità. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui