Cabtutela.it
Aproli

“Per me suonare il piano è la migliore medicina”. A soli 13 anni Valentina Irlando, nata con una rara malattia muscolare, è diventata una star dei social network da quando uno dei suoi video ha superato le 2 milioni di visualizzazioni. La pianista di Locorotondo (Bari) ha imparato a leggere la musica in meno di un anno nonostante la malattia che la costringe a una mobilità limitata sulla sedia a rotelle.

Con una rapida ascesa e miglioramenti straordinari frutto di un costante studio (almeno 2 ore al giorno) e lezioni private per 2 volte alla settimana, adesso Valentina pubblica su Facebook e Instagram bellissime interpretazioni di Beethoven e Chopin raggiungendo gli appassionati di musica classica di tutto il mondo. Oltre a decine di storie che la mettono in stretto contatto con i fan. “Penso che il mio amore per il piano sia innato. Ma sono stata io ad accorgermene in ritardo”, ha detto Valentina in una recente intervista a “Paese Vivrai”.

Le riprese fatte con lo smartphone, pubblicate poco dopo su internet, raccontano la straordinaria quotidianità di una bambina che dimostra un infinito amore per la vita: un pianoforte giocattolo regalato dal nonno, i dischi di gradi pianisti, le lezioni di piano, l’entusiasmo per la musica di Franz Litsz al teatro Petruzzelli e decine di spartiti. Valentina ha trovato la terapia perfetta. Sulla pagina Fb “Classic Fm”, un suo video è vicino alle 3 milioni di visualizzazioni.  Da Febbraio inizierà una nuova sfida: i test d’ingresso per accedere al Liceo Musicale di Monopoli.

https://www.instagram.com/p/B6JP0L5I_zL/?hl=it

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui