Cabtutela.it
acipocket.it

Nella giornata di ieri, i poliziotti della Squadra Volanti della Questura di Bari hanno setacciato la città con serrati controlli. In zona Libertà gli agenti hanno indagato in stato di libertà un keniano di 45 anni, pregiudicato, per danneggiamento aggravato, poiché dopo un diverbio verbale avuto con una donna di 74 anni, aveva volontariamente danneggiato lo specchio retrovisore della sua autovettura.

Più tardi, in Corso Cavour, gli agenti della volante di zona hanno fermato e controllato un 41enne pregiudicato barese, poi risultato avere a carico un provvedimento restrittivo dal 2019 che lo obbligava a non frequentare la zona centro della città; hanno contestata l’inottemperanza al Divieto di Accesso alle Aree Urbane.

Nel frattempo, in Via Nicolai, i poliziotti della volante di zona hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria per evasione una donna barese 27enne, pregiudicata, che nonostante in regime degli arresti domiciliari si era allontanata dalla sua abitazione; più tardi, ad un secondo controllo, la donna è stata trovata regolarmente in casa.

In serata, in Via Loiacono, gli uomini della Volante Japigia, hanno indagato in stato di libertà una coppia di cittadini romeni, lui 49enne pregiudicato e lei 32enne incensurata, responsabili del reato di Furto aggravato in concorso di prodotti alimentari presso un ipermercato di zona.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui