lapugliativaccina.regione.puglia.it

Non portare i bambini con sintomi influenzali negli studi dei pediatri, ambulatori e pronto soccorsi. Chiamare il medico al telefono, tenere i bambini in braccio per non tenerli a contatto con le superfici se si è costretti a portare i bimbi negli ospedali. Sono alcuni consigli che il pediatra Antonio Di Mauro ha divulgato attraverso facebook per aiutare i genitori ad avere i comportamenti corretti in questa fase di emergenza collegata all’epidemia da coronavirus.

“Dite ai bambini che ci vedono così bardati che è ancora carnevale per non spaventarli”, aggiunge il pediatra.

 

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui