Cabtutela.it

L’attaccante della Sampdoria, Manolo Gabbiadini,è risultato positivo al coronavirus. Lo ha comunicato la Sampdoria sul proprio sito ufficiale, spiegando che il giocatore “ha qualche linea di febbre, ma sta bene. La società sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa”. Il Verona, ultima società ad avere giocato contro la Samp, ha comunicato di aver sospeso tutte le attività e si sta attivando per tutte le procedure del caso.

Gabbiadini è stato sottoposto al tampone a causa di cinque linee di febbre, altrimenti non si sarebbe neppure accorto di aver preso il virus. Ma ha subito rassicurato tutti sui social: “Sono risultato positivo anche io al Coronavirus. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto, mi sono arrivati già tantissimi messaggi. Ci tengo comunque a dirvi che sto bene, quindi non preoccupatevi. Seguite tutti le norme, restate a casa e tutto si risolverà”.

Si tratta del secondo caso tra i calciatori di serie A dopo il difensore Rugani della Juventus.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui