Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

La Procura di Bari ha aperto un’indagine per omicidio colposo sul caso del sapone contaminato che nelle scorse settimane avrebbe provocato una infezione e la successiva morte di una bambina nata prematura nel Policlinico di Bari.

L’inchiesta, coordinata dal pm Gaetano De Bari, è al momento a carico di ignoti. Gli accertamenti sono stati delegati alla sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri. L’inchiesta è stata aperta dopo la denuncia su una fornitura infetta presentata dal direttore generale del Policlinico, il quale ha anche fatto una segnalazione al Ministero della Salute. L’inchiesta dovrà accertare le eventuali connessioni tra il batterio contenuto nel disinfettante, la serratia, e il decesso della neonata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui