Cabtutela.it
acipocket.it

Fermata mentre vagava, con aria spaesata, lungo i binari della stazione ferroviaria di Bari. Protagonista della vicenda una ragazzina di 13 anni che, nel pomeriggio dello scorso 13 marzo, non è sfuggita all’attenzione degli agenti della Polizia Ferroviaria di Bari. Seguita dalle numerose telecamere ad alta definizione, remotizzate nella sede della Centrale Operativa Compartimentale, la giovane è stata intercettata dai poliziotti nei pressi del binario numero tre – dove si trovava senza apparente motivo, considerata anche la chiusura delle scuole – ed accompagnata negli Uffici. La tredicenne, ascoltata dagli agenti, ha raccontato di essersi allontanata da una casa-famiglia della provincia di Brindisi a cui era stata affidata. Gli operatori hanno preso immediatamente contatti con la responsabile della struttura che si era già recata dai Carabinieri del luogo per segnalarne l’allontanamento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui