Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Il Governo ha chiesto il voto di fiducia per il decreto ‘Cura Italia’ ora all’esame del Senato. Ad annunciarlo nell’Aula di Palazzo Madama è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. Il gruppo delle Autonomie al Senato ha assicurato il voto favorevole, mentre Lega, FI e FdI confermano il no al provvedimento.

 “Il Cura Italia, che oggi il Senato approverà, è solo il primo dei tanti decreti disposti dal Governo per gestire l’emergenza economica. I margini di manovra del Parlamento sui 25 miliardi del decreto erano oggettivamente difficili da prevedere. Per questo sono soddisfatto del comportamento delle opposizioni, votano contro il provvedimento, ma non hanno fatto ricorso all’ostruzionismo.”. Lo ha detto il capogruppo del Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci intervenendo a Radio Anch’io su Radio Rai Uno.

La seduta del Senato, infatti, è ripresa e sono in corso le dichiarazioni di voto sulla fiducia al dl Cura Italia anche se la fiducia, di fatto preannunciata, non è stata ancora tecnicamente posta dal governo sul testo. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui