Cabtutela.it

“Sono molto turbato dal fatto che, nonostante avessimo fatto un accordo con banche per l’anticipazione della cassa integrazione, le banche si stanno muovendo in maniere non coerente. Questa cosa va registrata e messa a punto”.

Lo ha dichiarato il governatore pugliese Michele Emiliano, durante una intervista a Trm Network, rispondendo ad una domanda sui ritardi nei versamenti ai lavoratori pugliesi della cassa integrazione. “L’Inps – ha ammesso Emiliano – ha difficoltà nei pagamenti, lo avevamo previsto e per questo abbiamo fatto un accordo con le banche”. Sempre in tema economico, il presidente della Regione Puglia ha anticipato: “Siamo pronti a varare un provvedimento che consentirà a tutte le imprese di avere un contributo a fondo perduto, intorno a 5-7mila euro, e una parte con mutuo a 25 anni, assicurando finanziamenti sino a 35mila euro. Mi rendo conto che non è tantissimo, ma si somma ai decreti governativi”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. NON HO SOLDI PER FARE LA SPESA , L’INPS ANCORA NON MI HA VERSATO LA CASSA INTEGRAZIONE NON SO CHE FARE , DEVO PAGARE UNA BOLLETTA ,IL MUTUO LA BANCA NON LO HA SOSPESO PERCHE è MENO DI UN’ANNO CHE HO IL MUTUO, MI VIENE VOGLIA DI BUTTARMI DALLA FINESTRA MA IL DOLORE DELLA CADUTA MI SPAVENTA. SONO ALLE STRETTE NELLA TESTA MI PASSANO MILLE PENSIERI , LE POSSO ASSICURARE CHE NON SONO POSITIVI. SONO DEMORALIZZATO E MI VERGOGNO DI QUELLO CHE STO VIVENDO. GRAZIE PER L’ASCOLTO VISTO CHE VIVO DA SOLO E NON HO CONFRONTO CON NESSUNO.
    CIAO, CHISSA COME SARà DOMANI.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui