Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

“Il distanziamento sociale e l’uso della mascherina e degli altri dispositivi sono la prima garanzia, l’abbiamo imparato in questi mesi”. Antonio Decaro, presidente dell’Anci e sindaco di Bari  ha firmato un protocollo d’intesa con Agenzia Dogane e Monopoli-ADM per la distribuzione celere e gratuita di mascherine e dpi.
“Questo accordo – ha sottolineato il presidente dell’Anci – è un tassello importante che testimonia ancora una volta l’impegno dei sindaci italiani per cercare di uscire dall’emergenza sanitaria in sicurezza”.

L’Agenzia delle Dogane provvederà, in particolare, tramite proprie direttive interne, a garantire che gli ordini effettuati in base al  protocollo siano sdoganati con le procedure più celeri a disposizione e in esenzione di IVA e dazi doganali, fornendo la necessaria assistenza amministrativa. L’Anci promuoverà a sua volta l’applicazione di questo Protocollo tra i Comuni suoi associati, e favorirà con proprio atto interno Protocolli d’Intesa tra gli stessi Comuni con Agenzia Dogane e Monopoli e con le associazioni di categoria – tra le quali rientrano quelle di industriali, commercianti, esercenti e artigiani – al fine di favorire la distribuzione gratuita a dipendenti e cittadini di mascherine generiche, chirurgiche e DPI utili a contrastare la diffusione del Covid 19.
“L’accordo con l’Anci conferma l’impegno dell’agenzia Dogane e Monopoli sul fronte della lotta al Covid-19. Con questa iniziativa ci impegniamo a sdoganare in maniera celere e in esenzione Iva e dazi doganali per favorire la distribuzione gratuita di materiale indispensabile per affrontare questa fase dell’emergenza pandemica nel nostro Paese “, afferma il Direttore Generale di ADM, Marcello Minenna.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui