Cabtutela.it

Giocatori del Bari e tifosi biancorossi – dopo le proteste del presidente Luigi De Laurentiis – insorgono contro l’ipotesi emersa ieri, nell’assemblea della Lega Pro, di sancire la quarta promozione in Serie B con il contestato criterio dei “meriti sportivi” che favorirebbe il Carpi.

Tanti calciatori (da Antenucci a Frattali) hanno postato su Instagram la parola “Rispetto”, con il sottotitolo “Sentimento che ci induce a riconoscere i diritti, la dignità di qualcuno o qualcosa”, al fine di reclamare che l’esito della stagione sia sancito dal campo con un turno finale di play off.

Anche i tifosi baresi, sulla pagine ufficiale del club su Fb, sono molto contrariati dall’ipotesi che la formula dei “meriti sportivi” avvantaggi il Carpi (giunto terzo nel suo girone) rispetto al Bari, che ha conquistato il secondo posto nel girone C. (ansa)

Il portiere Pierluigi Frattali, prende una posizione netta: “Si è scritta un pagina bruttissima di uno sport bellissimo al contrario di quanto è stato detto dal massimo esponente della Lega Pro. Privarci della possibilità di dimostrare sul campo chi meriti veramente di salire in serie B sia,a detta di tutti,contro ogni etica sportiva visto anche il metodo scelto per decretare la quarta promossa!”


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui