Cabtutela.it

Bottiglie, carte, avanzi di cibo, ma anche coperte utilizzate per ripararsi durante le notti passate all’aperto. È la fotografia di Piazza Aldo Moro di Bari, negli scatti dei cittadini che, stanchi del degrado in cui vertono i principali spazi verdi della città, non mancano di testimoniare la situazione sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro.

L’ultima segnalazione giunge quest’oggi da un utente che posta alcune immagini prese dall’alto dei giardini della centralissima piazza Moro, dove a farla da protagonisti sono, come al solito, i rifiuti e gli scarti dell’attività di coloro che dormono sul prato o sulle panchine.

Testimonianza che giunge all’indomani della riapertura delle attività in città e del conseguente flusso di persone che fruiscono degli spazi all’area aperta: negli scorsi giorni, i cittadini baresi avevano già segnalato situazioni di sporcizia e degrado in piazza Umberto, e sul Lungomare, nonché i postumi negativi di una movida incontrollata a Torre a Mare, dove, a seguito dei primi aperitivi estivi al tramonto, la piazzetta appariva come una distesa di bottiglie e rifiuti.

(Foto pubblicate da un utente sulla pagina Facebook di Antonio Decaro)

Foto: utente su pagina Facebook Antonio Decaro
Foto: utente su pagina Facebook Antonio Decaro
Foto: utente su pagina Facebook Antonio Decaro

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui